BV TECH, come Codemotion, ha a cuore il settore tech ed il tema della sicurezza digitale. Alla luce di queste considerazioni, abbiamo deciso di intervistare lo staff di Codemotion, che ha tra i suoi obiettivi quello di valorizzare la professione dello sviluppatore e di promuovere l’importanza di una formazione efficace all’interno del “mondo digital”.

Codemotion è una community che nasce con l’intento di fornire una crescita per la figura dello sviluppatore a livello professionale e di network. Come è nato questo progetto?

Il nome “Codemotion” deriva da “coding” e “emotion”, ovvero programmazione, coding e passione. Sono le due parole al chiave da sempre al centro della mia esperienza professionale e personale. Ero ancora all’Università di Roma 3 – una delle pochissime donne del mio corso – e insieme alla mia amica Mara Marzocchi abbiamo cominciato a coltivare un hobby un po’ insolito allora per due donne: organizzare eventi Java per gli sviluppatori.
Abbiamo cominciato lavorando di notte e nei weekend (perché entrambe facevamo altri lavori), ma questa passione ha scalato ogni successo fino a che, nel 2013, abbiamo creato questa startup, oggi scale up, che oggi conta oltre 50 dipendenti in quattro sedi: Italia, Spagna, Germania e Olanda.

Oggi Codemotion è una piattaforma pulsante di sviluppatori e professionisti, oltre 160.000, e insieme a loro puntiamo ad essere il punto di riferimento per 1 milione di sviluppatori entro il 2023. Oggi puntiamo sempre di più all’internazionalizzazione per aumentare il bacino di servizi, formazione e networking, ed affiancare alla nostra strategia conferenza-centrica un’offerta sempre più mirata alle aziende, per avvicinarle in modo continuato e attrattivo all’ecosistema dei developer.

LEGGI ANCHE: Allarme Deepfake, il caso di Tom Cruise su Tik Tok

I vostri eventi permettono di incontrare esperti del settore, partecipare a workshop e networking virtuali. Cosa pensate che possa ottenere chi vi prende parte?

Il valore di Codemotion consta principalmente in due fattori: nella comunità di 160.000 professionisti e nell’ampia offerta formativa e di scambio inserita nella nostra piattaforma multicanale. Attraverso Codemotion gli sviluppatori e i tecnici IT possono incontrarsi, anche digitalmente, confrontarsi, scambiarsi best practice e opportunità di crescita per sé stessi e le aziende con cui collaborano; sono aspetti ancora più preziosi in questo momento di urgenza digitale e necessario distanziamento fisico.

Continua a leggere su